A Pasqua musica, spettacolo, cultura, sport e svago. Varia e calibrata l’offerta di Forte dei Marmi
22/03/2016
A Pasqua musica, spettacolo, cultura, sport e svago. Varia e calibrata l’offerta di Forte dei Marmi

Pasqua all’insegna della musica e dello spettacolo a Forte dei Marmi, ma anche dell’arte, dello sport e dello svago. Un programma, organizzato dall’assessorato al turismo e cultura, ricco di eventi eterogenei, che non mancheranno  di attirare l’attenzione di chi verrà in Versilia per le imminenti festività. “Per noi la Pasqua tradizionalmente avvia la stagione turistica e quindi abbiamo voluto predisporre  delle occasioni di intrattenimento per gli ospiti e i nostri cittadini in queste giornate di festa. L’impegno dell’amministrazione è sempre quello di rendere Forte dei Marmi attraente tutto l’anno attraverso offerte  di qualità “. Nei giorni clou di domenica 27 e lunedì 28 marzo  due saranno gli  appuntamenti: il primo, domenica  alle 18.00 in Piazza Garibaldi, presenterà “Lo sConcerto - La Disturbanda” per la direzione artistica del Centro Studi Musicali e il secondo lunedì, sempre alle 18.00 in Piazza Navari, proporrà lo spettacolo “Le melodie più celebri di tutti i tempi” con il soprano Mimma Briganti e il tenore Massimiliano Valleggi, accompagnati al pianoforte da Paola Dal Verme. La  direzione artistica della performance sarà ancora una volta del Centro Studi Musicali. Questi  eventi saranno preceduti da altre due manifestazioni: la prima, è in programma mercoledì 23 marzo alle 21.00 presso l’auditorium della scuola Ugo Guidi, dove la Bottega del Teatro, all’interno della Rassegna di Teatro Contemporaneo "Invasioni 2", presenterà lo spettacolo “W (prove di resistenza)” per la direzione artistica di Beatrice Baruffini. Nell’ambito delle celebrazioni religiose organizzate dalle parrocchie cittadine, venerdì 25 marzo alle 21.00 ci sarà la Via Crucis presso il Cimitero comunale davanti alle vetrate di Carlo Alberto Vanalesta, a cura della parrocchia di S. Ermete. Parallelamente a questi eventi, chi verrà a Forte dei Marmi durante il periodo pasquale potrà godersi le due mostre in esposizione a Villa Bertelli. La prima: “Chinese Propaganda Posters Serve the People, China Revolution-Evolution from 1949-1983” a cura di Massimo Scaringella, inaugurata il 19 marzo scorso e visitabile fino al 17 aprile  e la seconda Toulouse Lautrec a “ Le Rire” il geniale artista della Bella  Epoque sul grande giornale satirico francese, a cura del Museo della Satira e della Caricatura, visitabile dal 24 marzo al 29 maggio. Insieme all’arte e alla cultura, nel lungo ponte pasquale ci sarà anche spazio per lo sport con la Universal Youth Cup- torneo Internazionale Apuane 2016 - VI Memorial Dr. Michele Aliboni, che sarà inaugurato venerdì 25 marzo alle 18.20 in Piazza Garibaldi e con il “simulatore per imbarcazioni a vela” Prove di optimist per bambini da 6 a 10 anni, presso la Compagnia della Vela in Piazza Navari. Infine, non mancherà l’appuntamento con i mercati. Il 26-27 e 28 marzo è in programma l’edizione straordinaria del mercato dell’Antiquariato in Piazza Dante, mentre domenica 28  verrà inaugurata l’edizione estiva del mercato di Piazza Marconi, che si protrarrà fino alla fine di ottobre.