“I MANIPOLATORI AFFETTIVI”: SEMINARIO A VILLA BERTELLI GIOVEDI’ 22 NOVEMBRE
22/11/2018 - 22/11/2018
“I MANIPOLATORI AFFETTIVI”: SEMINARIO A VILLA BERTELLI GIOVEDI’ 22 NOVEMBRE

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: per l’occasione, l’Amministrazione Comunale, in particolare la commissione Pari Opportunità, ha organizzato una rassegna di eventi dedicati a questa tematica, iniziati sabato scorso con l’inaugurazione della mostra fotografica a Palazzo Quartieri “Forte…nel rispetto” (visitabile tutti i giorni nell’orario di apertura della Biblioteca Comunale) e che si svolgeranno durante tutto il mese di novembre.
La prossima iniziativa si terrà giovedì 22 novembre a Villa Bertelli, dove a partire dalle ore 14.00 si terrà il seminario formativo dal titolo “I manipolatori affettivi” organizzata dalla Fondazione Tanghetti & Chiari Onlus. L’incontro ha come finalità quella di fornire i giusti strumenti per riconoscere e tutelarsi da un rapporto affettivo disfunzionale ed evidenziare quanto il non riconoscerlo e sottovalutare certi aspetti possa trasformare una relazione in un incubo e danneggiare anche il clima dell’ambiente lavorativo.
Al seminario, moderato dal Sociologo Francesco Castrucci, parteciperanno la Presidente della Fondazione, Katia Chiari e la Vicepresidente, la Criminologa e Psicologa Forense Roberta Bruzzone. Tra gli ospiti saranno presenti anche l'avvocato penalista Maria Cristina Ciace e la psicologa e psicoterapeuta Marika Perli.
“Dopo la partecipazione della Dottoressa Bruzzone ad aprile a Villa Bertelli, – afferma Sabrina Nardini consigliere alle Pari Opportunità – in cui parlò di cyberbullismo e del rapporto dei giovani con internet, ci eravamo proposti di poter beneficiare ancora dell’enorme competenza e preparazione della criminologa, anche in un settore a lei tanto a cuore, quale quello della violenza di genere, per la quale si batte quotidianamente attraverso la Fondazione Tanghetti & Chiari, di cui è anche vicepresidente”.
Il seminario è accreditato presso l’ordine degli avvocati ed è a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria (posti disponibili 140). Per iscriversi è necessario inviare una mail alla Fondazione info@tanghettichiarifoundation.org oppure telefonare al numero 06 96860033.