Festa della Madonna Addolorata
15/09/2015 - 15/09/2015
Festa della Madonna Addolorata

Il Comune di Forte dei Marmi, in collaborazione con la Parrocchia di Sant’Ermete, celebrerà il 15 settembre la festa della Madonna Addolorata, protettrice dei Marinai e compatrona di Forte dei Marmi insieme a Sant’Ermete.
“Sarà un’occasione per ritrovarci tutti insieme” dichiara Simone Tonini, Presidente del Consiglio Comunale di Forte dei Marmi “e per ricordare un evento avvenuto prima della Seconda Guerra Mondiale e citato nella Bibbia di Forte dei Marmi di Giorgio Giannelli. Si racconta infatti che alcuni bastimenti rimasero bloccati a largo della costa per alcuni giorni a causa di un fortunale per cui non riuscivano a raggiungere il porto di Carrara. Preoccupate per la sorte dei familiari imbarcati su quei navicelli, le famiglie fortemarmine chiesero al parroco di allora di poter portare sul Pontile il quadro della Madonna Addolorata per ricevere la grazia e consentire ai navicelli di raggiungere il porto. Si dice che a quel punto il mare si calmò e le imbarcazioni riuscirono finalmente ad entrare in porto, riportando a casa sani e salvi i fortemarmini degli equipaggi”.
Il quadro della Madonna, conservato preso la Chiesa di Sant’Ermete, verrà portato sulla rotonda del Pontile dove, alle ore 21:00, si reciterà il rosario. Il quadro verrà poi portato in processione fino in cima al Pontile dove verrà data la benedizione.
“Il tutto si svolgerà in un’atmosfera molto suggestiva – prosegue Tonini - visto che il Pontile per l’occasione sarà illuminato solo da fiaccole, mentre il tratto di mare circostante sara' rischiarato dalla fiaccolata dei subacquei, accompagnata da lumini (ecologici e biodegradabili) cullati dalle onde.
Stiamo lavorando anche all’organizzazione di un evento per la sera precedente collegato alla processione.

Per l’organizzazione della manifestazione il Comune sta coinvolgendo e collaborando con la Parrocchia di Sant’Ermete, l’Associazione Amici delle Tradizioni Popolari, l’Unione Proprietari Bagni, la Misericordia, la Croce Verde, l’Associazione Sub Versilia e l’Associaizone Sub Pegaso, l’Associazione dei Pescatori del Pontile Caricatore di Forte dei Marmi, la Compagnia della Vela, lo Yachting Club, l’Associazione Marinai d’Italia e la Capitaneria di Porto.