L’arte eclettica di Giuliano Tomaino a Villa Bertelli con la mostra: “Houdini” Un omaggio al grande mago e illusionista del Novecento. Inaugurazione sabato 20 aprile alle 17.00
02/04/2019 - 02/06/2019
L’arte eclettica di Giuliano Tomaino a Villa Bertelli con la mostra: “Houdini”  Un omaggio al grande mago e illusionista del Novecento.  Inaugurazione sabato 20 aprile alle 17.00

L’eclettismo di Giuliano Tomaino di scena a Villa Bertelli. Quaranta opere del noto artista ligure dal titolo “Houdini” faranno bella mostra di sé in un’esposizione, curata da Valerio Dehò, che spazierà dalla scultura al disegno, dalle installazioni alla pittura. L’inaugurazione è in programma sabato 20 aprile alle 17.00. L’evento è a cura di Villa Bertelli con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi.  Tomaino, artista ecclettico, sempre orientato verso una dimensione diretta e comunicativa, ha costruito nella sua straordinaria carriera artistica, una serie di simboli che ritornano periodicamente e si rafforzano e codificano nel tempo. Così l’uomo in equilibrio su di un cavallo a dondolo: “Houdini” che sarà poi il simbolico titolo della mostra, rappresenta un omaggio al più grande mago e illusionista del XX secolo, ma anche l’emblema della vita dell’uomo continuamente in precario equilibrio e sul punto di cadere, restando comunque sempre in piedi. 
La mostra rimarrà in esposizione dal 20 aprile al 2 giugno
al seguente orario: tutti i giorni dalle 16.00 alle 19.00.
Per informazioni: Segreteria Villa Bertelli 0584 787251