IL CARTELLONE ESTIVO DI FORTE DEI MARMI 2018
23/06/2018
IL CARTELLONE ESTIVO DI FORTE DEI MARMI 2018

Un'estate per tutti, quella del 2018, realizzata dall'Amministrazione Comunale a Forte dei Marmi e che vedrà un cartellone ricco di eventi indirizzati a soddisfare le esigenze e i gusti di un pubblico diversificato. Una novità spicca nel cartellone, quella della presenza dal 4 al 7 luglio del Premio Satira, una scelta voluta dall'Amministrazione Murzi che modifica e trasforma l'assetto della manifestazione, non più una data unica a settembre, ma più giorni dedicati alla Satira, con spettacoli ed incontri dislocati tra piazza Garibaldi e Villa Bertelli.
Grande attenzione, come consuetudine, sarà dedicata ai bambini e alle famiglie, con spettacoli, animazione, laboratori teatrali dislocati in vari punti della città, nella zona centrale del Paese, a partire dalla Pineta Tarabella e in piazza Marconi, ma anche a Vittoria Apuana, nel parco giochi e nel parco Sabin di via Matteotti. Per chi ama la lettura, prosegue anche d'estate, presso la biblioteca comunale a Villa Bertelli, l'appuntamento con “Nati per leggere”. 
La Pineta Tarabella, come da tradizione, ospiterà durante luglio e agosto, spettacoli sia di teatro di vario genere, dialettale, burattini, musicale, che di danza, dalla classica, alla moderna, hip hop, street dance, caraibico, video dance, jazz fino a quella sportiva. Previste inoltre proiezioni di film per bambini e una serata interamente dedicata alla musica rock giovanile. Gli appuntamenti saranno organizzati dalle principali associazioni, scuole e operatori del territorio.    
Alcuni spettacoli saranno a pagamento con un biglietto di ingresso al costo contenuto di 3 euro, mentre altri, dietro contributo,  saranno a scopo di beneficenza a favore del progetto Un Forte Abbraccio che vedrà la sua espressione finale in una apposita serata il 22 agosto.
Il 30 giugno, in Piazza Garibaldi, ci sarà una serata dedicata al grande Jazz grazie alla partecipazione della “Riccardo Arrighini Modern Quintet”.
Mostre: dal 30 giugno al 30 settembre, in tutto il centro del Paese, saranno presenti dieci statue del grande artista messicano Gustavo Aceves dal titolo “Lapidarium frammenti”.
Al Fortino dal 1 al 28 luglio si terrà la mostra “Paolo Rossi. Great Italian Emotion e l'Italia dell'82”, evento in collaborazione con le Olimpiadi del Cuore di Paolo Brosio. In questa occasione la piazza si trasformerà in sede di eventi che consentiranno alla mostra di interagire con l'esterno. Dal 3 agosto fino al 26 il Fortino e la piazza ospiteranno la mostra di scultura di Emanuele Giannelli “Altro come possibilità” dal grande impatto visivo ed emotivo. Sempre in centro, dal 10 al 12 agosto si terrà l'esposizione de “I colori per la pace”.
Nella frazione di Vittoria Apuana i commercianti, in collaborazione con l'Associazione Relax, dal 12 luglio al 24 agosto, hanno organizzato sette serate tra musica, danza ed arte.
Non mancheranno gli eventi di tradizione, dal Palio dei Bagni il 30 luglio a Save a life, gara di simulazione di salvataggio in mare con i pattini il 21 agosto. E la tradizione massima di Forte dei Marmi si esplicherà con gli appuntamenti dedicatati a Sant'Ermete, a partire dal 25 agosto con il Premio Amico di Forte dei Marmi, nella chiesa di Sant'Ermete, il 27 agosto con il Corteo Storico per le vie del centro e la Focata in piazza Garibaldi fino al 28 agosto con la Fiera e il grande spettacolo pirotecnico finale.
“Ciao Estate” chiuderà ufficialmente la stagione a Forte dei Marmi il 21 settembre con la festa al tramonto sul pontile, dedicata alla cittadinanza e ai turisti.