La “Grande Italia” di Ugo Nespolo donata alla Fondazione Villa Bertelli. La presentazione dell’opera in occasione dell’inaugurazione della mostra “La tragedia dimenticata GLI ITALIANI DI CRIMEA”
08/06/2018
La “Grande Italia” di Ugo Nespolo donata alla Fondazione Villa Bertelli. La presentazione dell’opera in occasione dell’inaugurazione della mostra  “La tragedia dimenticata GLI ITALIANI DI CRIMEA”

“La Grande Italia” di Ugo Nespolo torna a Villa Bertelli, grazie alla generosa donazione del Cav. Pietro Vanni, imprenditore di S. Miniato e proprietario dell’opera, in poliuretano, realizzata dall’artista per la mostra del 2010 “Forte dei Marmi è made in Italy” sarà la splendida cornice alla mostra “La tragedia dimenticata GLI ITALIANI DI CRIMEA”, che verrà inaugurata sabato 16 giugno alle 18.00 negli spazi espositivi del secondo piano della Villa.  Due metri e mezzo di ampiezza per una lunghezza di circa otto metri, scomponibile e utilizzabile anche come seduta, La Grande Italia rimarrà esposta fino al termine della mostra e continuerà a fare bella mostra di sé in occasione di eventi particolari e soprattutto riconducibili al Paese nella sua essenza.